Guadagni Stellari con BitQH? Questa Piattaforma Non Convince…

da | Dic 27, 2021 | Finanza Personale | 0 commenti

Voto medio

5
(3)
5
(3)
Tempo di Lettura: 7 minuti

Non so se ne sei già a conoscenza, ma si sta parlando della piattaforma BitQH un po’ ovunque! Si tratta di un fenomeno conosciuto a livello mondiale, che sta diventando talmente virale e di proporzioni così elevate da farmi decidere di scrivere un breve articolo a riguardo. Il mio scopo è quello di evitare che qualcuno possa finire nella rete di questi soggetti, rischiando di perdere i propri preziosi risparmi.

Se hai trovato online recensioni positive inerenti questo sito, stai molto attento perché suppongo siano tutte recensioni false, messe ad arte con l’unico scopo di confonderti. Puoi accorgertene tu stesso osservando e navigando sul sito in questione.

Prima di partire con l’articolo, ti preciso che non linkerò nessuno di questi siti che ritengo non affidabili: non voglio certo che Focus Crescita possa essere anche solo lontanamente associato a questo genere di siti web.

Che cos’è BITQH?

BitQH è una piattaforma gratuita di trading basata su una serie di bot automatici che esaminano instancabilmente il mercato alla ricerca di operazioni di trading profittevoli. Il software è abbinato ad un conto demo dove potrai simulare le tue operazioni senza dover rischiare un centesimo. Qualora tu non sia un esperto nel trading, la piattaforma è dotata di una guida completa, specificatamente creata per insegnarti ad operare.

Toppo bello per essere vero?

Infatti penso proprio che ci sia qualcosa che non funziona!!!

Perché dovresti dubitare di BitQH

via GIPHY

Se proverai semplicemente ad iscriverti non riceverai segnali d’allarme, tutt’altro. Sarai contattato dal loro call center in maniera molto professionale. Ti illustreranno gli innumerevoli vantaggi della piattaforma e ti guideranno nel fare il tuo primo deposito.

Ritengo che tutto abbia avuto inizio più di un anno fa, con un sito sostanzialmente identico, chiamato BITQT (notare che finisce con la T e non con la H), immagino creato sempre dagli stessi soggetti che hanno ideato questo schema di Ponzi.

Andando su BITQT (bitqt.app) potrai vedere un comodo slide che ti permetterà di verificare quanto guadagnerai investendo una certa quantità di capitale per un certo numero di giorni. Secondo loro, in soli 30 giorni, 1000 euro dovrebbero diventare 5068?!?

Screenshot catturato dal sito di BITQH

Ho raggiunto la libertà finanziaria in poco più di 4 anni e so bene come fare soldi, tuttavia questa promessa di guadagni iperbolici dovrebbe metterti in guardia all’istante!

Guadagnare con il trading è faticoso e difficile e (purtroppo) non ci sono formule miracolose o applicazioni magiche che ti consentano di farlo. Per di più è necessario possedere una particolare abilitazione, una licenza ufficiale che, in Italia, viene rilasciata da un ente preposto alla tutela degli investitori chiamato Consob (Commissione nazionale per le società e la Borsa).

Senza dover sacrificare 250 euro per provarlo, ho avuto la certezza che questa app non sia affidabile, visionando il sito in lingua inglese. È incredibile come il tutto sia stato architettato in maniera così semplice: sul sito italiano le facce dei testimonials sono sempre le stesse, hanno solamente cambiato il nome.

Ed ecco che Daniel Simmons di Londra diventa Angelo Nucci di Roma.

Daniel Simmons diventa Angelo Nucci

Il ragazzo in questione si chiama invece Guy Felicella, apparso in questo articolo del giornale canadese Issaquah Reporter.

Come puoi ben vedere la sua fotografia è stata presa da lì…

Screenshot tratto dall’articolo dell’Issaqah Reporter

Non sei ancora convinto???

Allora devo parlarti di Diana Smith di Birmingham, che è magicamente diventata Rosanna Sagese di Verona.

Diana Smith diventa Rosanna Sagese

In realtà la foto in questione viene dal sito di ShutterStock, un fornitore di fotografie, musica e filmati con sede a New York. Tramite questo sito puoi acquistare tutte le fotografie che vuoi ed utilizzarle come meglio credi.

Come vedi nello screenshot qui sotto, non c’è alcun dubbio… è la ragazza in questione.

Fotografia acquistabile da ShutterStock

Starai pensando… “Ma perché mai mi parli di BitQT? A me interessa BitQH!” Il motivo è molto semplice. A mio avviso si tratta sempre del medesimo schema…

La grafica di BitQH è sostanzialmente identica al più anziano BitQT per cui suppongo che, dal momento che il sito più vecchio è ormai “bruciato”, stiano cercando di utilizzare d’ora in poi quello nuovo.

Valide alternative

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

A questo punto, in considerazione dei grossi dubbi che aleggiano su questa piattaforma, non posso che ribadirti di stare alla larga da BitQT.

Cercherò di mostrarti alcune valide ed affidabili alternative. Immagino, infatti, che il motivo che ti ha portato a valutare questa piattaforma è perché vorresti investire in bitcoin. In effetti le criptovalute hanno ottenuto risultati mirabolanti e stanno attirando sempre più investitori. Se ho indovinato, posso indicarti come lo faccio personalmente da molto tempo.

In primo luogo dovrai decidere se il tuo scopo è semplicemente quello di fare trading oppure quello di possedere bitcoin.

Se il tuo obiettivo è fare trading, le alternative lecite non mancano. La più famosa piattaforma di trading è eToro. Il motivo di questa fama penso risalga alla particolare funzione chiamata “copy trading”. In pratica puoi osservare altri traders, che stanno conseguendo risultati di rilievo da molto tempo, e letteralmente copiare quello che fanno loro.

Ti preciso che non sono cliente della piattaforma eToro. La mia scelta non è dovuta al fatto che la piattaforma sia inaffidabile, tutt’altro! Ritengo semplicemente che questa fantastica criptovaluta vada effettivamente posseduta. Infatti quando fai trading utilizzando le più famose piattaforme, lo fai sfruttando i CFD e non possedendo direttamente la criptovaluta. Non sarà sicuramente il tuo caso, tuttavia, la mancanza di esperienza nell’utilizzo di questi strumenti porta le persone a perdere denaro indicativamente il 70% delle volte… (osserva la tabella qui sotto…)

Sinceramente preferisco possedere criptovalute, e se avrai modo di leggere altri articoli del blog, potrai ben comprendere il motivo che mi ha portato a questa scelta.

Percentuale di utenti che perde soldi

Ti ho indicato le principali piattaforme che puoi utilizzare (al posto di BITQH!!!) se intendi fare trading… Tuttavia se intendi fare come me e deciderai di possedere personalmente criptovalute, ecco alcuni consigli…

Se il tuo scopo è quello di possedere bitcoin per preservare il tuo potere d’acquisto oppure per uscire, per quanto possibile, dal sistema finanziario, ti consiglio di utilizzare il servizio offerto da Crypto.com. Contestualmente, avrai la possibilità di richiedere anche la loro fantastica carta di debito, sfruttando l’invito che troverai nell’articolo stesso. Utilizzando il servizio noto come Crypto Earn, potrai mettere a rendita i tuoi bitcoin, guadagnando fino al 6,50% annuo di interesse che ti sarà pagato in bitcoin, non in valuta fiat.

Non è necessario che tu acquisti i tuoi bitcoin direttamente su Crypto, puoi farlo dove più ti aggrada e trasferirli successivamente, solamente se vorrai metterli a rendita. Un’altra alternativa che, anche se non rende interessi, è certamente molto più sicura, consiste nel depositare la tua criptovaluta in un wallet hardware, un dispositivo simile ad una chiavetta USB capace di contenere i tuoi bitcoin. Questo che vedi in fotografia qui sotto è il mio, se ti piace compralo direttamente dal produttore.

Concludo segnalandoti che puoi anche guadagnare direttamente bitcoin in svariate maniere. Se ti interessa leggi l’articolo che spiega come guadagnare bitcoin.

Conclusioni

Le versioni che puoi rintracciare online di questo sito sono tantissime, con più versioni per ogni lingua. Una vera e propria piaga. Se vuoi controllare da solo oltre a BITQH, che ha ispirato questo articolo, puoi visitare anche bitqs.app, it.bitqt-app.com, bitiq.org, bitql.org oppure de.bitqt-app.com e molti altri. Ritengo che non funzionino e che tu debba evitare di utilizzarli.

Se vuoi guadagnare con il trading online inizia a studiare e sappi già che dovrai lavorare sodo: i miracoli non esistono nel mondo reale. Penso sia molto meglio cercare di crearsi delle rendite automatiche che, consentendoti maggior controllo sul tuo investimento, ti permetteranno di riuscire in maniera molto più previsibile a vivere di rendita.

Personalmente per questo ambizioso progetto ho scelto gli immobili e, in poco più di 4 anni, sono stato in grado di crearmi una rendita immobiliare capace di garantirmi la liberà finanziaria, la consapevolezza di sapere di essere liberi di gestire la propria vita come più mi aggrada. La differenza tra chi scrive di un determinato argomento perché ha esperienza diretta sul campo e chi l’ha semplicemente studiato è sostanziale. E la cosa è evidente… prova ad imparare ad andare in bicicletta leggendo un libro!

Se hai bisogno di aiuto per realizzare questo importante progetto sono a tua disposizione.

Nel frattempo… STAI ALLA LARGA DA BITQH!!!

Se non l’hai già fatto, allo scopo di poterti avvisare quando uscirà un nuovo articolo, iscriviti subito alla nostra mailing list.

Inoltre, per aiutarci ad garantirti contenuti sempre migliori, vota l’articolo cliccando sulle stelle che trovi qui sotto e condividilo con una persona a cui potrebbe interessare.

GRAZIE! 🤗

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella per votare!

Voto Medio 5 / 5. Conteggio voti: 3

Ancora nessun voto... Vota per primo!

Ci spiace che l'articolo non ti sia piaciuto!

Aiutaci a migliorarlo!

Come potremmo migliorare questo articolo?

Christiano Bernardi
Nel corso della mia carriera lavorativa ho svolto diverse mansioni: sono stato agente di commercio, responsabile di area, responsabile di filiale ed infine, dal 2006 ad oggi, svolgo la mansione di direttore della divisione noleggio della più importante società italiana di prefabbricazione metallica leggera. Da sempre sono appassionato di investimenti e sono sempre andato alla ricerca di modi per poter creare ricchezza. Purtroppo mi sono trovato spesso ad utilizzare un approccio sbagliato. Dal 2014 tutto è cambiato. Mi sono rimesso in forma ed ho iniziato ad investire con il preciso obiettivo di raggiungere la libertà finanziaria. Ora il mio obiettivo sarà quello di aiutare anche te…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli


error: Content is protected !!

Ti è piaciuto l'articolo? Allora condividilo! 🤗

A chi pensi possa interessare?

Condividilo con i tuoi amici!