La Legge dell’Attrazione Funziona Davvero? Scoprilo!

da | Gen 31, 2021 | Crescita Personale | 1 commento

Voto medio

5
(3)
5
(3)
Tempo di Lettura: 14 minuti

“Sia che tu pensi di poter o non poter fare una cosa, in entrambi i casi hai ragione!”

Henry Ford

Lo scorso week-end, mentre ero alla ricerca di un film motivazionale da visionare insieme alle mie figlie (un compito spesso arduo da realizzare…), mi sono imbattuta in “The secret: dare to dream”, un film drammatico, dedicato alla legge dell’attrazione e basato sull’omonimo libro “The Secret” scritto da Rhonda Byrne.

Ciò che mi colpito e mi ha portato a voler scrivere quest’articolo, è stato constatare come l’arrivo di un misterioso sconosciuto, abbia motivato una famiglia in seria difficoltà, facendo loro credere nella forza del pensiero positivo, in un approccio ottimista alla vita, insomma mostrando loro come funziona la legge dell’attrazione.

Cos’è la Legge di Attrazione

Foto di bo7000 da Pixabay

Ma che cos’è la legge di attrazione?

La legge di attrazione consiste nell’abilità di attrarre nella nostra vita tutto quello su cui siamo focalizzati, sia nel bene che nel male…

Per capire la legge di attrazione devi essere consapevole del fatto che tu hai la capacità di attrarre nella tua vita le persone, le cose, le risorse e le idee in armonia con i tuoi pensieri dominanti.

Significa che sei in grado di attirare nella tua esistenza le persone in sintonia con la tua attuale esperienza, con le tue conoscenze e con i tuoi desideri. Pertanto è chiaro che la tua vita potrà migliorare solamente se tu sarai in grado di perfezionarti.

Se hai intenzione ad esempio di incrementare le vendite nell’ambito della tua attività, se ritieni di voler concludere maggiori affari e desideri aumentare i tuoi guadagni, potrai farlo solamente se riuscirai a progredire rispetto a quello sei ora.

Potrai essere una manager migliore solo se sarai capace di salire ad un livello superiore, desiderando di crescere sempre di più. In effetti, chi si ferma è perduto!!!

Se ti guardi intorno, molte delle cose che vedi e che utilizzi, sono state create da qualcuno che prima di realizzarle le ha immaginate nella propria mente. Tutto quello che ti circonda e che è frutto del lavoro umano sul nostro pianeta, in primis è stato ideato ed ha preso forma nella mente di qualcuno.

La forza della mente

Foto di Comfreak da Pixabay

Sia le meraviglie che si trovano sul nostro pianeta, che i danni creati, hanno tratto la loro origine dalla mente umana. Perciò se ambisci ad ottenere ciò che realmente desideri, è necessario che impari a creare nella tua mente la strada che vuoi percorrere e che rappresenta la base da cui ottenere ciò che vuoi.

Se impari ad organizzare la tua mente ad un certo livello, sarai in grado di controllare il tuo corpo, le tue emozioni e le tue energie.

Se la tua mente, il tuo corpo, le tue emozioni e le tue energie saranno rivolte verso un’unica direzione per un certo periodo di tempo, sarai in grado di creare ciò che desideri.

Il problema è che oggi tutti quanto noi abbiamo perso la “bussola”, la mente cambia continuamente direzione. E’ invece di primaria importanza organizzarsi e questo significa passare da uno stato di azione compulsivo ad uno stato di azione consapevole. Solo così la legge di attrazione avrà un senso!

Facciamo un esempio. Supponiamo che tu voglia comprare casa. Supponiamo che però questa casa costi 150.000,00 euro e che tu inizi a dire che il costo è troppo elevato, che la banca non ti darà mai il mutuo necessario… A questo punto ti troveresti a desiderare una cosa, ma allo stesso tempo staresti dicendo a te stessa che non è una cosa possibile. Di conseguenza non ti verrebbero idee o soluzioni tali da aiutarti a realizzare il tuo desiderio, che rimarrebbe tale.

Nel caso in cui invece tu semplicemente volessi portare a compimento il tuo sogno, se nella tua mente non fossero presenti pensieri negativi a limitare le tue azioni, la tua mente sarebbe orientata a trovare soluzioni che ti porterebbero alla realizzazione di ciò che desideri.

Se vuoi che si realizzi la vita che vuoi, rispondi a questa semplice domanda: “Quanto sei focalizzata su quello che pensi e quanta stabilità c’è nei tuoi pensieri?”

Se tu fossi comodamente seduta su una panchina e qualcuno ti domandasse: “Sei in grado di volare?”. La tua risposta sarebbe sicuramente negativa.

Se invece ti chiedessero di alzarti e di camminare? La tua risposta sarebbe positiva!

Il tutto si basa sulla tua esperienza passata, ti basi sulle tue esperienze passate per determinare e decidere se una cosa è possibile o meno. Ovvero hai deciso che quello che non è stato possibile fino a questo momento non sarà possibile anche in futuro.

Questo non è vero, ti pone un limite che va rimosso.

E’ importante che tu ti renda conto di che cosa è veramente importante per te e, non appena ti sarà chiaro, che lotti per realizzarlo!

Siamo qui per giocare la nostra partita: non possiamo fermarci a guardare aspettando che qualcun altro decida dove lanciare la palla.

La Legge di Attrazione funziona davvero?

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Su questo punto esistono opinioni contrastanti… Personalmente ritengo che, poste determinate condizioni ed un corretto atteggiamento di apertura mentale, la Legge dell’Attrazione possa funzionare. Tuttavia è vero anche il contrario: a volte potrebbe non produrre i risultati sperati e risultare una stupidaggine.

Tutto dipende dal fatto che la tua mente sia aperta alla realizzazione di un determinato progetto o meno.

Se vuoi che la legge dell’attrazione manifesti i risultati sperati è necessario imparare come mantenere la tua mente sempre aperta e non offuscata dai vecchi schemi imposti dalla società o dai nostri familiari.

Per fare questo devi trovare il modo alimentare la tua curiosità, di coltivare la speranza e ad aprirti alla forza della meraviglia, come si faceva da bambini. Leggi, studia, pensa, progetta

E’ necessario rimanere interessati, continuamente attivi ​​e coinvolti nel processo che si ha intenzione di realizzare. Devi dimostrare impegno nel tuo progetto e rimanere aperta a tutte le possibilità.

Per mantenere una mentalità aperta è utile essere impegnati a trovare un modo per raggiungere lo scopo. In psicologia, lo chiamano “orientamento alla soluzione“: conservare sempre un atteggiamento volto a trovare soluzioni. Robert Kiyosaki su questo punto ci viene in aiuto… Ti devi continuamente domandare: “Come posso fare a raggiungere il mio obiettivo?

Segui il tuo percorso senza timore e rimani concentrata su come arrivare al termine.

Come funziona veramente la legge di attrazione?

Foto di Elias Sch. da Pixabay

Dalle parole di Rhonda Byrne, semplificando, la legge dell’attrazione trova la propria forza direttamente dalla mente e dal potere dei pensieri, che poi conducono alla MATERIALIZZAZIONE di ciò che desideri.

Questo è il grande segreto!!!

E’ veramente molto facile! Troppo!

Tutto si riconduce sempre e comunque alla tua mente ed a quelle che sono le tue credenze!

Per cui, nel momento stesso in cui credi in qualcosa, questo si manifesta. Se siamo convinti di essere poveri, rimarremo poveri, se pensiamo di non meritare qualcosa questo non si verificherà.

A questo proposito mi viene in mente una storia…

Il viaggio dei desideri

Foto di Bela Geletneky da Pixabay

La storia narra di un viandante che iniziò a percorrere un lungo viaggio, che lo condusse a raggiungere il Paradiso.

Una volta giunto in Paradiso si sentì stanco ed il suo desiderio più grande era quello di trovare un posto comodo in cui riposare un po’. Improvvisamente apparve dinanzi lui un enorme albero. Sotto l’albero si trovava un cuscino di erba soffice sulla quale poté comodamente riposare.

Una volta risvegliato si rese conto di avere molta fame e desiderò del cibo. D’un tratto comparve un’enorme quantità di cibo delizioso. Il viandante non si pose nessuna domanda, semplicemente mangiò.

Poi gli venne sete e desiderò qualcosa per dissetarsi. Istantaneamente comparvero beveraggi di ogni tipo… Il viandante ancora una volta non si fece domande e semplicemente bevve.

Ad un certo punto cominciò a pensare che ciò che era accaduto era impossibile da realizzare… Ed iniziò a pensare che fossero stati degli spiriti a far comparire tutto! E gli spiriti comparvero!

Il viandante si spaventò e pensò che gli spiriti lo avrebbero torturato… E così avvenne.

Infine pensò che gli spiriti dopo averlo torturato lo avrebbero ucciso, e così fu!

Attenzione a quello a cui pensi ed a come lo pensi! Potrebbe essere pericoloso!

Siamo continuamente sottoposti a condizionamenti fin dalla nostra infanzia. E’ importante che tu apra il tuo cuore e la tua mente e quello dei tuoi figli quanto più possibile per evitare che i condizionamenti possano frenare crescita e successo.

E’ estremamente importante diventare consapevole che le cose spesso non sono come sembrano. Il solo fatto che tu ti possa aprire, anche solo per un momento, ad una determinata possibilità può farti capire a quale livello grandioso tu possa arrivare e quanto tu sia incredibile.

Molte persone non fanno altro che pensare continuamente a fatti ed eventi negativi e si trovano in un ciclo continuo che li tiene ancorati ad uno schema negativo.

Come lo possiamo interrompere?

La nostra mente funziona come un computer, per cui se abbiamo pensieri negativi è perché abbiamo programmato la nostra mente a ragionare in base a quello schema.

Per interrompere il loop è sufficiente iniziare a ripetere il contrario.

Inoltre puoi iniziare a praticare la gratitudine, che ti farà sentire meglio e ti allontanerà dalle negatività. I pensieri negativi sono sedimentati nel nostro subconscio e derivano dai condizionamenti della nostra infanzia, qualcosa che ci è stato detto da un genitore ad esempio.

Come sfruttare la Legge di Attrazione per migliorare la tua vita

Foto di Peter Lomas da Pixabay

Per poter fare in modo di sfruttare a tuo favore la legge dell’attrazione devi applicare 4 strategie.

Non si tratta di teoria, ma si tratta di identificare qualcosa che possa veramente fare la differenza, indicazioni pratiche su come creare la vita che desideri.

Strategia numero uno: attenzione ai pregiudizi!

Gli esseri umani sono sempre alla ricerca di informazioni in grado di confermare ciò in cui già credono.

Che cosa significa?

Semplice.

Pensa ad esempio ai video dei grandi guru. Uno stesso video può essere considerato fenomenale da alcuni mentre da altri assolutamente inutile ed inappropriato.

La stessa legge dell’attrazione, per alcuni magari è considerata di grande importanza e rilevanza, mentre per altri invece può essere considerata una vera e propria cavolata.

Tutto dipende dal fatto che cerchiamo informazioni che confermino ciò che già crediamo.

Quando leggi o ascolti un video motivazionale in realtà ascolti solamente ciò che vuoi ascoltare. Tutti noi abbiamo dei filtri che applichiamo ogni giorno ed utilizziamo per alimentare i nostri pregiudizi!

Se troviamo conferma, o una riaffermazione, di quanto già crediamo faremo arrivare a noi il concetto, in caso contrario lo ignoreremo o lo combatteremo… Questo è il motivo per cui lo stesso video, lo stesso contenuto, potrebbe provocare reazioni diametralmente opposte nelle persone.

In realtà non ha nulla a che fare con quello che insegniamo o che ci viene insegnato, il tutto riguarda le tue credenze, il tuo modo di vedere il mondo… dipende dalla tua visione del mondo.

Strategia numero 2: decidi bene su cosa indirizzare la tua attenzione

Noto le cose ma non le prendo in considerazione.

Molte persone tentano di modificare la loro vita acquisendo maggiori informazioni, conoscenze, senza però modificare il proprio “filtro”. Non è quello che ti accade, ma è come pensi a quello che ti succede che determina come reagisci e come ti senti.

Non è il mondo al di fuori di te che determina le le tue circostanze o il tuo modo di essere, è il mondo dentro di te che crea le condizioni della tua vita.

Devi scegliere: hai intenzione di dare un peso a ciò che ti accade oppure no?

Quando arrivi a casa e ti lamenti per come è andato il lavoro, come sono andati gli affari, indovina cosa accade? Non fai che rivivere l’esperienza negativa dando forza a quella convinzione… Senza dubbio la cosa è accaduta, ma sta a te decidere se dare peso o meno a ciò che ti è capitato.

Questo è il modo in cui si attiva la legge di attrazione: maggiore è l’energia o l’importanza data ad un determinato evento, maggiore è la probabilità di attrarre nuovamente quella determinata situazione o circostanza nella tua vita.

Strategia numero 3: elimina le negatività

Non prestare troppa attenzione alle cose è sicuramente positivo, tuttavia lentamente e progressivamente elimina le negatività, facendo in modo di non notarle neppure.

Fai in modo di nutrire la tua mente con motivazioni positive, ispirazioni, in maniera tale che possano guidarti verso i tuoi obiettivi.

Facciamo un esempio, se decidi di coltivare il tuo giardino piantando fiori, raccoglierai fiori. Se al contrario deciderai di non piantare nulla cosa accadrà? Il tuo giardino si riempirà di erbacce

Lo stesso accade per te. Devi necessariamente alimentare la tua mente con utili e pratiche informazioni se non vuoi che l’immobilismo ti porti ad essere circondato da inutilità.

In famiglia abbiamo deciso di non guardare il telegiornale… Il telegiornale è carico di notizie negative studiate per attrarre la tua attenzione, non aggiunge valore alla tua vita, è capace solamente di creare uno stato di paura tale da impedirti quasi di uscire di casa…

Proteggi il tuo filtro, in maniera tale da attrarre solo ciò che è valido e positivo per te e per la tua crescita personale.

Devi fare attenzione al modo in cui vedi il mondo ed al modo in cui permetti a determinate cose di influenzarti. Ecco perché la legge dell’attrazione funziona

Non è possibile fermarla, però tu puoi scegliere le informazioni cui attingere ogni giorno, puoi scegliere a cosa porre attenzione, puoi decidere quali video guardare, hai il potere di individuare il percorso migliore da intraprendere.

Strategia numero 4: utilizza in modo saggio le parole e visualizza i tuoi desideri

Quello che ripeti ogni giorno a te stessa diviene al tua autorealizzazione.

Per cui ribadisci a te stessa:

– “Io sono una brava madre!”;

– “Sono una brava figlia!”;

– “Io sono una grande venditrice!”.

Si tratta di comunicazioni interiori, sono affermazioni positive che devi ripeterti ogni giorno. Devi riuscire a visualizzare quello che vuoi realizzare.

Le tue abitudini, le tue azioni sono congruenti con quello che sei. Al fine di poter raggiungere il risultato sperato, per prima cosa è necessario che tu veda te stessa come la persona che desideri diventare.

La legge dell’attrazione funziona in questo modo: prima devi visualizzare quello che vuoi ottenere, o che desideri diventare poi, sulla base di piccoli sforzi ripetuti quotidianamente, potrai raggiungere il tuo obiettivo.

Devi visualizzare il tuo modo di essere, il tuo modo di agire e di comportarti. Devi comportarti come una persona ricca, prima di poterlo diventare veramente.

Esercizi sulla Legge di Attrazione

Foto di StockSnap da Pixabay

Esistono molti esercizi e tecniche che puoi utilizzare quotidianamente per aiutarti a mantenere il focus sui tuoi obiettivi e sfruttare così a tuo vantaggio la Legge di Attrazione.

Ad esempio potresti concentrarti ed alimentare la legge dell’attrazione utilizzando questi sei semplici passaggi:

1) Per prima cosa, memore della necessità di eliminare i pregiudizi non costruttivi, dovresti accettare il fatto che meriti ciò che desideri: è importante che tu ti dia permesso di poter realizzare il tuo progetto.

2) In secondo luogo formula la tua intenzione: quando desideri qualcosa dal profondo ed definisci la tua intenzione ad ottenerlo, inizierai ad individuare tutti i modi che ti permetteranno di raggiungere l’oggetto del tuo desiderio.

Considera come poterlo realizzare facendo un elenco di tutte le maniere possibili che potresti utilizzare. L’intenzione di realizzare ciò che si vuole è in grado di innescare forti sentimenti emotivi come eccitazione e felicità: ti sentirai motivata a lavorare per questo e la tua energia sarà elevata.

3) Dopo avere formulato la tua intenzione in maniera dettagliata, devi credere che realizzerai il tuo desiderio. Questo avverrà nel momento in cui il tuo progetto sarà affiancato ad una salda e ferma motivazione.

4) Ricorda di mantenere un atteggiamento positivo, anche perché non sai quanto tempo servirà per giungere alla realizzazione del tuo desiderio.

5) Mostra gratitudine: intensifica i tuoi sforzi di lavorare deliberatamente con la Legge di Attrazione sentendo ed esprimendo la tua gratitudine per quello che già possiedi. Ogni giorno, mentre vai al lavoro, utilizza il tempo a disposizione per ringraziare di tutte le cose belle che ti circondano.

6) Infine ricevi e preparati a ricevere. A volte questo significa fare spazio nella tua vita, nella tua casa, nel tuo lavoro per l’oggetto del tuo desiderio. Ad esempio, svuota e sistema il garage per accogliere la tua nuova automobile.

Esercitati con le affermazioni positive

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

La Legge di Attrazione non ha pregiudizi e non fa differenza tra i tuoi pensieri positivi e negativi. Risponde semplicemente alla tua vibrazione.

Le parole in un’affermazione positiva ti fanno sentire felice e soddisfatta.

Quando affermi e visualizzi il tuo desiderio di qualcosa utilizzando un linguaggio positivo, le sensazioni che provi creano una vibrazione magnetica che attira ciò che desideri nella tua vita.

Se stai perdendo di vista i tuoi obiettivi ed inizi a sentirti persa, prova queste due tecniche:

  1. Applica la tecnica di visualizzazione e trova una soluzione.

La connessione fra mente e corpo assicura che proverai sentimenti in risposta alla tua visualizzazione mentale.

Supponiamo che tu voglia attrarre persone capaci ed influenti nel tuo percorso professionale, persone che possano farti da mentori. Considera le immagini che stai utilizzando per raffigurali nella tua mente e direzionale in maniera tale da renderle a te favorevoli.

Se vedi le persone capaci ed influenti come austere, dure ed incapaci di collaborare, in grado solamente di fare cadere su di te responsabilità, molto probabilmente proverai apprensione e paura. Invece, immaginale cordiali, amichevoli, disponibili, generose ed interessate ad aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo professionale.

  1. Elimina qualsiasi immagine che offuschi o confonda la tua visione.

Forse sogni di avere un corpo snello, flessibile e tonico, ma non riesci a sbarazzarti dei chili in più guadagnati durante una gravidanza. Hai iniziato a fare movimento ogni giorno o quasi e tenti di mangiare in modo sano ed equilibrato.

Eppure i chili non se ne vanno.

Nella tua mente, ti vedi in costume da bagno a diciotto anni, quando eri in gran forma. Stai anche utilizzando la tecnica delle affermazioni.

Perché non funziona?

Il problema è che in fondo, a livello inconscio, sai benissimo che non potrai mai più avere diciotto anni ed avere lo stesso corpo di prima. Utilizza una foto recente, poi regola le dimensioni del tuo corpo usando le forbici o uno strumento per computer come Photoshop.

Devi creare un’immagine che la tua mente crede sia possibile realizzare.

Gli esperti psicologici dicono che ogni volta che c’è una lotta tra la mente conscia e inconscia, l’inconscio vince. Devi convinciti che un corpo flessibile e più snello è possibile per la persona che sei adesso.

Inizia con un’immagine fotografica e rendila plausibile. Incolla quell’immagine sul tuo frigorifero, sullo specchio da bagno, ecc…

Prova gratitudine per ogni etto perso e trova modi positivi per ricompensarti mentre la Legge di Attrazione funziona con te per creare un corpo bello, forte, sano e snello!

Identifica i pensieri che limitano le tue azioni ed eliminali

Foto di klimkin da Pixabay

Uno dei principali problemi alla base della mancata realizzazione dei tuoi obiettivi, è rappresentato dal fatto che la tua mente è pervasa da una miriade di pensieri che restringono continuamente il tuo campo di azione. E’ quindi molto importante sbarazzarsi dei vecchi schemi mentali che ti portano a creare delle limitazioni intorno a te.

Ti propongo un esercizio che potrà aiutarti ad identificare alcune delle convinzioni che ti impediscono di progredire e di realizzare un piano di crescita personale.

Ti indicherò alcune frasi, che dovrai completare riempiendo gli spazi vuoti, sforzandoti di trovare delle alternative in grado di eliminare i blocchi.

In seguito dovrai fare un elenco di altre convinzioni che hai e che ti impediscono di realizzare ciò che vorresti.

Rielabora le affermazioni negative in dichiarazioni positive che sono vere e ti fanno sentire bene.

  • Ho intenzione di avviare la mia nuova attività, ma non posso perché ____________________;
  • Vorrei acquistare la mia casa, ma non posso perché ____________________;
  • Se fossi solo più ____________________, potrei trovare un lavoro in grado di garantirmi un reddito più elevato;
  • Vorrei poter perdere peso, ma non posso perché ____________________;
  • Vorrei risparmiare per poter investire saggiamente, ma non posso farlo perché ____________________.

Anni di convinzioni auto-limitanti potrebbero sabotarti senza che tu nemmeno te ne accorga, impedendoti così di realizzare i tuoi sogni o di assecondare le tue predisposizioni.

Si tratta di schemi che continuano a ripresentarsi nella tua vita. Le convinzioni che limitano il tuo modo di agire e ti impediscono di progredire, sono spesso così radicate dentro di te da farle sembrare una parte del tuo essere.

Potresti nutrire la paura del fallimento, la paura di non trovare mai la persona giusta per te oppure la paura di non raggiungere mai il successo.

Con la Legge di Attrazione, puoi avere successo e abbondanza. L’importante è riconoscere e rilasciare
le convinzioni autolimitanti.

Se ti senti bloccata o intrappolata, è sufficiente stabilire obiettivi per i vari ambiti della tua vita:

– spirituale;

– salute;

– lavoro;

– famiglia.

Elenca motivi specifici che ti impediscono di raggiungere i tuoi obiettivi ed includi ciò che ti ha fermato in passato.

Sappi che tutti hanno il potere di abbandonare le vecchie convinzioni, anche quelle più radicate, per poi trasformarle in affermazioni dal potenziale illimitato.

Prima di lasciarci iscriviti subito alla nostra mailing list, potremo avvisarti non appena un nuovo interessante articolo sarà pubblicato.

Inoltre, per aiutarci a garantirti contenuti sempre migliori, vota l’articolo cliccando sulle stelle che trovi qui sotto e condividilo con una persona a cui potrebbe interessare.

GRAZIE! 🤗

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella per votare!

Voto Medio 5 / 5. Conteggio voti: 3

Ancora nessun voto... Vota per primo!

Ci spiace che l'articolo non ti sia piaciuto!

Aiutaci a migliorarlo!

Come potremmo migliorare questo articolo?

Daniela Ranieri
Fin dall’ottenimento della Laurea in Economia e Commercio, uno dei miei obiettivi principali è stato quello di migliorarmi ed accrescere le mie competenze sia in ambito amministrativo finanziario che personale. Sono passata dall’essere praticante, impiegata di alcune società, responsabile di un’industria farmaceutica veterinaria, all’essere socia e parte attiva dell’azienda di famiglia. In questo momento uno dei traguardi che ho intenzione di raggiungere è quello di sviluppare il nostro blog e fare in modo di aiutare chiunque decida di mettersi in gioco e voglia puntare sulla propria crescita finanziaria e personale.

1 commento

  1. Nando

    Ottimo

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli


error: Content is protected !!

Ti è piaciuto l'articolo? Allora condividilo! 🤗

A chi pensi possa interessare?

Condividilo con i tuoi amici!