Come Organizzare i Tuoi Obiettivi con l’Agenda di 12 Settimane

da | Giu 16, 2022 | Crescita Personale | 2 commenti

Voto medio

5
(1)
5
(1)
Tempo di Lettura: 5 minuti

“Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio.”

Antoine de Saint-Exupéry – scrittore, aviatore e militare francese

Gail Matthews, un professore della Dominican University della California, ha rivelato in un famoso paper (disponibile qui in lingua inglese) che se scrivi i tuoi obiettivi hai il 20% in più di possibilità di raggiungerli rispetto a chi non li scrive.

Nello stesso studio il professor Matthews ha indicato anche che se programmi una serie di azioni mirate al raggiungimento del tuo obiettivo, misurando i tuoi progressi su base settimanale, aumenti le tue possibilità di successo del 40% rispetto a chi non segue lo stesso metodo.

Se ti ho convinto sull’importanza di scrivere i tuoi propositi su carta prosegui con la lettura. Potrai scoprire come usare l’Agenda di 12 Settimane per organizzare meglio i tuoi obiettivi, conseguendoli con maggior frequenza.

ARTICOLI CORRELATI

Raggiungi i Tuoi Obiettivi Pianificandoli Correttamente

Prima di poter organizzare i tuoi obiettivi è necessario porsene qualcuno. Converrai con me che se provi attivamente a guidare la tua vita nella direzione che desideri è certamente meglio che vivere alla giornata affidandosi solamente alla fortuna.

Per fare questo dovresti avere un’idea dei tuoi obiettivi di breve, medio e lungo termine che ti permetteranno di raggiungere i traguardi di vita che hai intenzione di conquistare. Però, dal momento che il tuo futuro è determinato dalle azioni del presente, devi concentrarti proprio sulle azioni da compiere adesso.

Lavorando sul presente, plasmerai il tuo futuro. Ecco i passi che ti suggerisco di compiere per avere il massimo delle possibilità di riuscita.

Crea un piano

via GIPHY

Il primo passo è cercare di fare chiarezza e creare un piano d’azione dettagliato. Cosa vorresti ottenere? Cosa potresti fare oggi per riuscire a centrare i tuoi propositi? Definisci correttamente il tuo obiettivo e pensa a tutte le azioni che potrebbero consentirti di ottenerlo.

Dopo questa sorta di brainstorming ti troverai con un sacco di possibili azioni, alcune probabilmente molto improbabili, che potresti mettere in atto per riuscire nel tuo intento.

Scegli quelle che ritieni possano conferirti le maggiori probabilità di successo.

Azione!

“Un buon piano oggi è molto meglio di un perfetto piano domani”

Generale George Patton

Ho scelto la citazione di questo paragrafo per sottolineare come l’azione sia l’ingrediente essenziale per dare “fuoco alle polveri”. Il concetto è evidente: è molto meno importante avere un piano correttamente impostato che perdere un sacco di tempo per programmare un piano d’azione perfetto che magari non vedrà mai la luce.

È solo l’azione che ti permette di far accadere le cose. La pianificazione, per quanto perfetta, non serve a nulla se non è seguita dall’azione.

Registra i Tuoi Progressi

Come ti ho già anticipato registrare e misurare i tuoi progressi è estremamente importante: ti permette di avere un 40% in più di possibilità di riuscita. Verificando giornalmente e periodicamente i tuoi progressi saprai sempre se sei in linea con i tuoi propositi.

Questo importante compito è un componente essenziale della nostra agenda. È previsto un controllo giornaliero ed una verifica settimanale dove avrai un dato numerico ed oggettivo che ti darà la certezza di sapere come stai andando.

Sulla base del risultato potrai mettere in campo eventuali azioni correttive oppure “stare di più sul pezzo”, cercando di lavorare con maggior impegno la settimana seguente. Per trovare la forza di continuare pensa a quanto sarai in grado di ottenere raggiungendo i tuoi obiettivi.

Premiati

Spesso si collega un premio ad un risultato conquistato mentre si dovrebbe a mio avviso premiare maggiormente lo sforzo che ti permetterà di raggiungerlo. Se rinunci ai dolci per calare di 5 kg. nei prossimi tre mesi certamente ti troverai ad essere calato di peso alla fine del periodo, anche se forse ne avrai perso meno di quanto ti saresti aspettato.

Nella nostra Agenda di 12 Settimane è previsto un rush di circa tre mesi. Un impegno a “testa bassa”, un ciclo di duro lavoro che avrà fine solamente al termine della dodicesima settimana. Successivamente, qualunque sia stato il risultato, premiati adeguatamente e festeggia alla grande!

Questo approccio può sembrare strano ma di tre mesi in tre mesi vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare. Non ho dubbi al riguardo.

Come Scrivere i Tuoi Obiettivi sull’Agenda

Più che agenda forse dovrei chiamarla libro dal momento che è un tomo di quasi 400 pagine! Ad ogni buon conto il processo è sviluppato in tre fasi.

Nella prima fase avrai a disposizione due pagine per ogni traguardo che intenderai conseguire. Potrai scrivere in modo SMART il tuo obiettivo nella prima sezione ed indicare nella seconda tutte le azioni che ti vengono in mente per aiutarti a centrarlo. Nella terza sezione indicherai solamente le azioni prescelte, quelle che ritieni potranno garantirti le maggiori probabilità di successo.

Nella seconda fase avrai la possibilità di indicare, su base giornaliera per ognuna delle 12 settimane, tutte le tue azioni chiave che hai deciso di implementare. Per ognuna dovrai indicare, alla fine di ogni giorno, se sei riuscito ad eseguirla oppure no. L’obiettivo è cercare di eseguire almeno l’80% dei compiti che ti sei prefissato.

Nella terza fase avrai la possibilità di riepilogare la settimana appena trascorsa scoprendo, per ognuno dei tuoi obiettivi, il tuo punteggio settimanale. Potrai riportare il risultato nella sezione di riepilogo prevista per ogni obiettivo.

Conclusione

Le ragioni che ti ho indicato all’inizio dell’articolo unitamente alla lettura di due libri (Una Cosa Sola e The 12 Week Year) che non posso far altro di consigliarti di leggere, sono le ragioni che ci hanno spinto a creare l’agenda.

Alcuni ci hanno fatto notare che la nostra agenda è un po’ costosa. La motivazione è che si compone di numerose pagine, insomma c’è della sostanza (la versione con copertina rigida consta di quasi 400 pagine per un peso di oltre 800 grammi!). Ad ogni buon conto, per come la vedo io, qualche decina di euro di spesa per uno strumento che può consentirti di raggiungere i tuoi obiettivi con più efficacia rimane comunque un buon investimento.

Acquista subito l’agenda su Amazon e dai una svolta alla tua vita!

In bocca al lupo! 🤗

Iscriviti subito alla nostra mailing list, potremo avvisarti non appena un nuovo interessante articolo sarà pubblicato.

Inoltre, per aiutarci a garantirti contenuti sempre migliori, vota l’articolo cliccando sulle stelle che trovi qui sotto e condividilo con una persona a cui potrebbe interessare.

GRAZIE! 🤗

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella per votare!

Voto Medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto... Vota per primo!

Ci spiace che l'articolo non ti sia piaciuto!

Aiutaci a migliorarlo!

Come potremmo migliorare questo articolo?

Christiano Bernardi
Nel corso della mia carriera lavorativa ho svolto diverse mansioni: sono stato agente di commercio, responsabile di area, responsabile di filiale ed infine, dal 2006 ad oggi, svolgo la mansione di direttore della divisione noleggio della più importante società italiana di prefabbricazione metallica leggera. Da sempre sono appassionato di investimenti e sono sempre andato alla ricerca di modi per poter creare ricchezza. Purtroppo mi sono trovato spesso ad utilizzare un approccio sbagliato. Dal 2014 tutto è cambiato. Mi sono rimesso in forma ed ho iniziato ad investire con il preciso obiettivo di raggiungere la libertà finanziaria. Ora il mio obiettivo sarà quello di aiutare anche te…

2 Commenti

  1. Marco

    Buonissimo strumento per cercare di raggiungere i propri obbiettivi..☺️☺️

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli


error: Content is protected !!

Ti è piaciuto l'articolo? Allora condividilo! 🤗

A chi pensi possa interessare?

Condividilo con i tuoi amici!